Compiti del Presidio della Qualitą


Istituito con D.R. n. 186 del 28 maggio 2013, č la struttura operativa dell’Ateneo che ha la funzione di garantire l’implementazione e il monitoraggio del Sistema di Assicurazione della Qualitą in materia di Didattica e di Ricerca, organizzando e verificando le attivitą di autovalutazione.

In particolare, secondo il Documento ANVUR: “Accreditamento periodico delle sedi e dei corsi di studio universitari - Linee guida” (revisione del 5 maggio 2017), il Presidio della Qualitą:

 

  • organizza e verifica la compilazione delle schede SUA-CdS e SUA-RD;
  • coordina e supporta le procedure di AQ a livello di Ateneo;
  • organizza e verifica il Monitoraggio annuale e il Riesame dei CdS.


Il PQA assicura lo scambio di informazioni con il Nucleo di Valutazione e l’ANVUR, raccoglie i dati per il monitoraggio degli indicatori di qualitą, sia qualitativi che quantitativi, e ne cura la diffusione degli esiti. Attiva ogni iniziativa utile a promuovere la qualitą all’interno dell’Ateneo. Monitora infine la realizzazione dei provvedimenti intrapresi in seguito alle raccomandazioni e/o condizioni formulate dalle CEV in occasione delle visite esterne.

Nel complesso, mentre il NdV č responsabile delle attivitą di valutazione vere e proprie, in termini di risultati conseguiti e azioni intraprese, il PQA organizza e coordina le attivitą di monitoraggio e la raccolta dati preliminare alla valutazione vera e propria. Il PQA, di norma, non č preposto a svolgere verifiche e valutazioni.